Il percorso di Ilva Talent, che ha portato gli studenti della Escuela de la Madera del Servicio Andaluz de Empleo (SAE) di Córdoba alla scoperta delle Vernici Ilva, mettendosi in gioco con la loro creatività e le loro abilità di falegnameria, è giunto alla fase finale.

L’Istituto di formazione ha ospitato la cerimonia di premiazione, che si è tenuta martedì 30 aprile ed è stata presieduta dalla Delegata per l'Occupazione di Córdoba, Mª Dolores Gálvez, e dal Direttore Generale della consociata spagnola Industrias Químicas IVM, Guillermo Llinares.

Il primo premio, assegnato al progetto che è stato in grado di declinare al meglio il tema della “Cucina Sostenibile”, è stato vinto dall’Aceitunero Olea, un contenitore per olive che comprende anche uno spazio per i noccioli e che sarà esposto presso lo Stand ILVA durante la prossima edizione di “Maderalia”, evento dedicato ai professionisti del settore del legno, che si terrà a Valencia dal 14 al 17 maggio.

L'obiettivo principale del concorso, promosso da Ilva Barnices para Madera, è stato quello di incoraggiare la creatività e l'innovazione nella progettazione di oggetti che non siano solo esteticamente attraenti, ma che rispettino anche i principi di sostenibilità.
Inoltre, è stata evidenziata l'importanza dell'utilizzo di prodotti BIO e igienizzanti nel processo di verniciatura per garantire sicurezza e salute, oltre che attenzione all'ambiente.

 

Guarda il video:

https://www.youtube.com/watch?v=Ih2ZXVEuErA&t=2s